Agevolazioni

 
TIPOLOGIE DI INTERVENTO
  • Il rifacimento dell’isolamento (cappotto) dell’involucro esterno nelle parti delimitanti il volume riscaldato verso l’esterno e/o il terreno e/o vani non riscaldati.
  • La sostituzione dei serramenti, degli infissi e dei cassonetti con elementi aventi migliore prestazione energetica (in base alla Tab.2 allegato B al DM 11 marzo 2008 e s.m.i.); l’istallazione di nuove schermature solari.
  • La sostituzione di impianti di climatizzazione invernale, parziale o integrale, con impianti dotati di caldaia a condesazione e relativa messa a punto del sistema di distribuzione e termoregolazione
  • Le opere provvisionali ed accessorie strettamente funzionali alla realizzazione degli interventi (ponteggi, nuove soglie e/o davanzali, rifacimento degli intonaci, scossaline, soprabalconi, ecc).
AGEVOLAZIONI FISCALI
  • Gli interventi di riqualificazione energetica di parti comuni degli edifici residenziali hanno una detrazione fiscale del 70% dell’ammontare complessivo delle spese, con un aumento al 75% nel caso in cui le opere siano finalizzate a migliorare la prestazione energetica sia invernale che estiva.
  • Ogni unità immobiliare ha un limite di spesa di 40’000€ (comprensiva di lavori, spese tecniche, Iva).