Come funziona

COSA FACCIAMO
  • Riqualificazione energetica completa di edifici condominiali a costo zero*
A CHI CI RIVOLGIAMO
  • Condomini energicamente inefficienti composti preferibilmente da almeno 16 unità immobiliari
CHI PUO' USUFRUIRNE
  • La riqualificazione energetica è diretta ai condomini con almeno 10 unità immobiliari, di proprietà di privati e ad uso residenziale
  • La porzione di involucro edilizio interessata deve avere una incidenza superiore al 25% della superficie disperdente lorda dell'edificio medesimo
  • L’immobile oggetto di intervento di riqualificazione deve essere esistente e accatastato alla data della richiesta delle detrazioni.
  • L’immobile può essere dotato di impianti di riscaldamento, sia centralizzato che autonomo, secondo la definizione del D.Lgs 192/2005 e s.m.i. (All. A art. 12 comma 12)
  • Gli edifici il cui involucro edilizio abbia bassa efficienza energetica sia invernale che estiva.
BENEFICI
  • Miglioramento del comfort abitativo
  • Aumento del valore dell'immobile
  • risparmio energetico sul riscaldamento e raffrescamento
*CONDIZIONI PER IL CONDOMINIO
  • Contratto EPC 10 anni
  • Pacchetto chiavi in mano con direzione lavori, coordinamento della sicurezza, collaudi, certificazioni

ESEMPIO PRATICO:
Importo dei lavori € 500.000,00 IVA compresa
Interventi da eseguire: Cappotto esterno
                                         Sostituzione serramenti
                                         Sostituzione caldaia
                                         Posa valvole termostatiche